Le musiche di Frédéric Chopin, almeno dal mio punto di vista, sono quanto di più dolce, struggente, morbido si possa ascoltare, poi si sa, i gusti sono gusti. Incuriosito sono andato a guardare il suo tema natale, ma soprattutto l’archetipo di Anima rappresentato nel suo caso dalla Luna in Bilancia (governata da Venere, arte, dolce armonia) in seconda casa (le risorse emozionali) opposta a Marte in Ariete in VIII (energia e timore di essere abbandonati), Mercurio in Acquario in VI casa (tecnica sopraffina e attenzione nell’esecuzione) in aspetto armonico con la Luna e Giove in Ariete in VIII casa in sestile con Giove (ricerca ed espansione emozionale, necessità di abbandonarsi “controllato”).

Timore di essere abbandonato e necessità di abbandonarsi, poi se ci aggiungiamo che Animus è invece definito dal Sole in Pesci (dolcezza, morbidezza) ed è quadrato a Nettuno, governatore del segno solare e dell’Ombra (emozioni forti da comunicare) sempre con Mercurio che fa da mediatore che governa la Persona, l’essere nella società, comprendiamo ascoltando la sua musica come la magia sia presto servita.

Free Chart 63%

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here