1CORSO DI ASTROLOGIA JUNGHIANA – I LIVELLO

A chi si rivolge

A tutti coloro i quali desiderino avvicinarsi all’Astrologia come Arte e strumento per rileggere sé stessi, gli altri, il mondo circostante.

Durante il corso di primo livello saranno trattati argomenti fondamentali per la comprensione dell’Astrologia e allo stesso tempo si riceveranno gli strumenti per poter da subito iniziare a cimentarsi nelle basi interpretative. Saranno portati numerosi esempi di oroscopi di personaggi noti affinché la comprensione degli argomenti avvenga sul campo, sporcandosi le mani. Se vorrete potrete essere voi i protagonisti delle lezioni con il vostro specifico tema natale.

Obiettivo del corso di I livello

Alla fine del corso di primo livello si riuscirà ad interpretare un tema natale nelle sue dinamiche base.

 

Parte teorica – Perché l’astrologia funziona

  • Premessa generale sulle mantiche
  • Il funzionamento delle mantiche (numero e necessità di ordinare)
  • L’inconscio collettivo e il campo quantico.
  • Sincronicità e astrologia. La ricerca del senso.
  • Psiche e Materia: la relazione: Jung & Pauli, Von Franz, Penrose/Hameroff (la coscienza), Bohm
  • Il racconto dei miti (L’etimologia del “contare” – “ordinare”)
  • I complessi e gli archetipi junghiani, cosa sono.

 

Parte pratica – Astrologia e tema natale

I SEGNI E I PIANETI

  • Basi di astronomia
  • Gli elementi zodiacali e le funzioni psicologiche junghiane.
  • Il cerchio zodiacale e i segni.
  • Gli archetipi dei pianeti: Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno, Plutone
  • Il sole nei segni e le 12 fatiche di Ercole.
  • I cinque pianeti personali e il complesso dell’IO (Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte)
  • I due pianeti organizzatori della coscienza: Giove, Saturno
  • I dieci pianeti nei segni

LE  CASE ASTROLOGICHE

  • I tre pianeti dell’inconscio collettivo che danno forma alla coscienza collettiva: Urano, Nettuno, Plutone.
  • Le dodici case astrologiche come bisogni e i loro significati archetipici.
  • La dialettica fra le case
  • La case angolari, succedenti, cadenti
  • I dieci pianeti nelle case (i bisogni umani e le rappresentazioni archetipiche dei dieci pianeti)
  • Spiegazione sull’utilizzo di un software gratuito per disegnare il tema natale.

 

2CORSO DI ASTROLOGIA JUNGHIANA – II LIVELLO:  ASTROLOGIA E INTERPRETAZIONE SIMBOLICA

A chi si rivolge

A tutti coloro i quali abbiano terminato il primo livello e desiderino spingersi oltre nell’interpretazione astrologica, completando il percorso lavorando con gli aspetti astrologici, i miti, le fiabe e gli archetipi junghiani. Ci sarà un ripasso generale dei principi interpretativi di base che saranno declinati negli argomeni del II livello.

Obiettivo del corso di II livello

Alla fine del corso di secondo livello si riuscirà ad interpretare un tema natale nel suo complesso utilizzando miti, fiabe e strumenti appresi durante il percorso.

 

MITOLOGIA E ASTROLOGIA – I SEGNI E LE CASE

  • I miti greci e la loro relazione con i dieci pianeti del tema natale.
  • I miti greci e la loro relazione con i dodici segni zodiacali del tema natale.
  • I dieci pianeti nei segni (costruzione della loro interpretazione in funzione dei miti in relazione ai pianeti e ai segni)
  • I dieci pianeti nelle case (i bisogni umani e le rappresentazioni archetipiche dei dieci pianeti in relazioni ai miti dei pianeti)

 

GLI ASPETTI ASTROLOGICI

  • Gli aspetti astrologici (la relazione fra gli dèi): La congiunzione, il sestile, il quadrato, il trigono e l’opposizione.
  • Un metodo per calcolare il tipo astropsicologico.

 

L’APPROCCIO JUNGHIANO: I METODI PER L’INTERPRETAZIONE

  • Il Sole (Animus), mito e relazioni
  • La Luna (Anima), mito e relazioni, le dodici divinità lunari.
  • Individuare i seguenti Archetipi nel tema natale individuale per poter offrire uno strumento diverso nella lettura e relazione con la realtà: la Persona, l’Io (Complesso), l’Ombra, Anima, Animus, Vecchio Saggio, Puer.
  • Individuare il principio di rivoluzione nel tema natale, come cambiare punto di vista.
  • Come scoprire l’ “Artista” che è in ognuno di noi.
  • Le 12 fiabe per ciascun segno, le 10 fiabe per ciascun pianeta.
  • La ricerca delle fiabe individuali.
  • La ricerca del o dei miti in un tema natale.

 

 

Bibliografia:

Paolo Quagliarella – Astrologia. Perché funziona? – Amazon, 2015

Paolo Quagliarella, Il sole – un racconto mito astrologico, Amazon, 2016

Lidia Fassio, Le case astrologiche, Edizione Spazio Interiore, 2016

Howard Sasportas, Le 12 case astrologiche, Edizioni Mediterranee

Károly Kerényi, Gli dèi e gli Eroi della Grecia, il Saggiatore

Roberto Sicuteri, Astrologia e Mito, Astrolabio, 1978

Robert Graves, I Miti greci, Longanesi

Le Fiabe di Andersen e di Grimm.

Stephen Arroyo, L’astrologia e i 4 elementi, Astrolabio

Stephen Arroyo, L’interpretazione del tema natale, Astrolabio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here