A chi si rivolge e obiettivi

A tutti coloro i quali desiderino avvicinarsi all’Astrologia per comprenderne i rudimenti ed erigere un tema di nascita. Durante le lezioni saranno analizzati gli oroscopi dei partecipanti, per chi vorrà farlo, come esempi interpretativi.

Alla fine del corso si avranno le nozioni di base, principali per interpretare un tema natale.

Il corso è composto da 5 lezioni della durata di 4h ciascuno e si terrà di sabato o domenica pomeriggio a Milano. Saranno forniti materiali cartacei ed elettronici delle lezioni. Il corso si terrà a partire dalla seconda metà di novembre 2017 e soltanto una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti. Per dare la vostra adesione, senza alcun impegno, potete compilare la form in basso o scrivermi a paolo.quagliarella@gmail.com

Il costo del corso è di 280,00 €

 

IL PROGRAMMA DEL CORSO

Gli elementi Astrologici, i segni e le funzioni psicologiche junghiane

Aria – Pensiero: Gemelli, Bilancia e Acquario

Acqua – Sentimento: Cancro, Scorpione, Pesci

Terra – Sensazione: Toro, Vergine, Capricorno

Fuoco – Intuizione: Ariete, Leone, Sagittario

Durata: 4 ore

 

I dodici segni e i 10 pianeti

Ariete e Bilancia (Marte e Venere)

Toro e Scorpione (Venere e Plutone)

Gemelli e Sagittario (Mercurio e Giove)

Cancro e Capricorno (Luna e Saturno)

Leone e Acquario (Sole e Urano)

Vergine e Pesci (Mercurio e Nettuno)

Durata: 8 ore

 

Le 12 case

Gli assi zodiacali

Le case angolari, succedenti e cadenti

Le case come espressione dei bisogni dell’individuo

Durata: 4 ore

 

Gli aspetti tra i pianeti

Durata: 4 ore

 

Saranno fornite le informazioni utili per realizzare, attraverso un software gratuito, il calcolo e il grafico del tema natale.

 

Bibliografia:

Stephen Arroyo, L’astrologia e i 4 elementi, Astrolabio

Stephen Arroyo, L’interpretazione della carta natale, Astrolabio

Dane Rudhyar, Le case Astrologiche, Astrolabio

 

Per poter procedere devi accettare il flag relativo alla privacy.
I dettagli rispetto al trattamento dei dati sono su "Privacy"

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here