La mitologia greca a riprova della prospettiva totalmente psicologica di Ade dice che egli non ha templi sulla superficie della terra e non riceve libagioni. È come dire che la prospettiva di Ade riguarda solo l’anima, solo ciò che accade «dopo la vita», cioè i riflessi, le immagini, le umbratili riflessioni fuori e al di sotto della vita. Qui la morte è il punto di vista « al di là » e « al di sotto » delle preoccupazioni della vita, è deletteralizzata, non più morte medica ed escatologia teologica di paradiso e inferno. La morte nell’anima non è vissuta come proiezione nel tempo, prorogata a un « al di là della vita »; essa è simultanea alla vita d’ogni giorno, così come Ade sta fianco a fianco con suo fratello Zeus. La ricchezza di Ade – Plutone si riferisce in termini psicologici alle ricchezze che vengono alla luce allorché si riconoscono le interiori profondità dell’immaginazione. Perché il mondo infero era concepito nella mitologia come un luogo popolato solo di immagini psichiche. Dalla prospettiva di Ade noi siamo le nostre immagini. La prospettiva immaginale assume priorità sulla prospettiva naturale organica.” James Hillman

Possiamo scoprire, stando alle parole di Hillman, il senso profondo, l’interpretazione del luogo in cui c’è Plutone, ovvero la casa che l’ospita, o della casa in cui cade il segno dello Scorpione, attraverso un’immersione nel regno dell’immaginazione.

Ma dove possiamo trovare l’immaginazione nel tema natale, ovvero la possibilità di creare immagini non solo reali? Il problema è che non c’è un settore o un pianeta in relazione con la capacità d’immaginare vi sono una complessità di simboli: Mercurio, Luna, Nettuno, Venere, Saturno. Ma se la capacità d’immaginare è qualcosa che viviamo nel quotidiano, senza immagini non potremmo relazionarci con il mondo, allora è con il nostro vivere giornaliero, che potremmo attingere alle ricchezze di Ade, al fare Anima.

In quest’articolo Sentire le emozioni analizzavo l’immaginazione dal punto di vista astrologico, mentre in Memoria e immaginazione mi riferivo alle immagini nella nostra memoria che sono archetipiche, pre-esistenti, immagini che possono essere associate al tempo, quindi, ricordi oppure immagini senza tempo, non vissute nella realtà esterna, ma ugualmente nella psiche. Altre riflessioni sulle immagini si possono leggere nell’articolo immagini interiori e fantasia.

PLUTONE NELLE CASE

Plutone in una casa ci può indicare la strada per la nostra anima; come arrivarci su questa strada è indicato dal nostro vivere, creare immagini, “immaginare”. Immergersi in Plutone, quando si hanno aspettative, può far male, non si va alla ricerca di Plutone e del suo regno sperando che ci dia qualcosa, lo si vive con pienezza. Mettersi alla ricerca di Ade per poterci entrare, significa il “suicidio” dell’anima, in questo modo si giunge velocemente al regno dei morti, ma poi in qualche modo se ne deve venir fuori trasformati attraverso Ermes.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU COME PRENOTARE

LE RECENSIONI DEI CLIENTI

Astrologia nel Paese delle Meraviglie

Un viaggio emozionante e istruttivo. Vedere rispecchiata la mia vita nel mito mi ha fatto sentire meno solo, ho capito che i miei processi interiori sono stati condivisi da generazioni prima di me, che hanno provato a spiegarli tramite l'immaginazione.
Complimenti a Paolo per la delicatezza e l'arguzia nello scegliere le tematiche più appropriate.
Gran bel lavoro, complimenti

by Patrizia on Consulenza astrologica
Consulenza affascinante e specifica

Ringrazio Paolo per la bella consulenza che ha sviluppato su mia richiesta rispetto sia al mio tema che sui miei transiti. La lettura simbolica dei miti che accompagnano la vita di ognuno di noi apre a comprensioni nuove ed inattese.
Il nostro scambio è stato sicuramente facilitato dalla comune formazione astrologica che ci ha fornito un linguaggio comune, al di là del linguaggio universale che porta con sè una lettura simbolica junghiana.

by VALENTINA on Consulenza astrologica
Consulto

Paolo ha utilizzato la sua profonda conoscenza degli archetipi e della mitologia, per guidarmi in un viaggio nel tema natale dove ho avuto la possibilità di sentirmi protagonista e spettatrice di un viaggio profondo e stimolante.
È stato un consulto pieno e gentile, dove Paolo mi ha offerto la possibilità di seminare nuove ed importanti consapevolezze astrologiche, intellettuali ed emotive.

Molto interessante la visione/interpretazione astrologica. Molti spunti di riflessione offerti, che ti fanno vedere il T.N. in una sorta di narrazione in un continuum che collega attraverso la mitologia e gli archetipi i vari aspetti della vita.
Un buon metodo che fa riflettere ed indagare!
Grazie Paolo

Esperienza affascinante

Consiglierei a tutti di scoprirsi anche in questo modo.
Paolo riesce a raccontarti in maniera profonda e per niente banale. Sfruttando la sua grande conoscenza dei miti e delle leggende e la sua grande empatia, estrapola le storie che ti stanno appartenendo.
Permettendoti di vederti da un'altra ottica
A me ha aiutaro tanto questa chiacchierata, ma ancora di più risentirla.
Mi ha donato tanti rimandi e spunti di riflessione utili per la mia crescita personale.

Page 1 of 14:
«
 
 
1
2
3
 
»