NOTA: Sono partito da una riflessione sull’Ascendente per poi giungere alla XII casa, ci sarà un motivo.

Molto spesso quando nasceva un dio la natura manifestava dei cambiamenti come ad esempio nel caso di Apollo come ricorda Kerénjy: “Si narrava come allora tutta Delo profumasse o come, mentre Leto giaceva ancora nelle doglie, cigni cantanti avessero girato sette volte intorno all’isola. All’ottava non cantarono più: il dio balzò fuori e le Ninfe di Delo intonarono il sacro canto di Ilizia. Il cielo di bronzo riecheggiò e nemmeno Era conservò il suo sdegno, poiché Zeus glielo tolse. Le fondamenta di Delo divennero d’oro e per tutto il giorno splendette di luce dorata anche il lago rotondo dell’isola. S’inondarono di luce anche le foglie dell’ulivo che, oltre alla palma sacra, cresceva a Delo e al quale si diceva che Leto si fosse pure aggrappata. Il fiume Inopo trascinò oro. Si raccontava inoltre che alla nascita del dio fosse stato presente anche un gallo, l’uccello che entra in estasi e danza – così almeno si affermava – anche quando sorge la luna, ma che è principalmente testimonio dell’aurora. Da allora esso sarebbe divenuto l’uccello preferito di Leto, come era – sembra – l’uccello preferito di Pallade Atena.”

Sincronismo e sincronicità si uniscono offrendo un senso all’avvenimento. La medesima cosa è capitata con la morte di Gesù, come raccontano i vangeli, in cui il cielo fu squartato da un fulmine. L’esterno risuona con la nascita, ciò che è fuori, il cielo, ci mostra come la natura ci sta accogliendo.

Da questa riflessione ne nasce un’altra prettamente astrologica. Si dice da sempre che i pianeti nella I Casa zodiacale diano un forte impatto all’Ascendente e all’Io, addirittura in alcuni casi diventino il daimon, la dominante del tema assieme al governatore dell’Ascendente. Ma a ben vedere i pianeti in I Casa sono sotto l’Ascendente, ovvero non sono ancora sorti, non sono nel cielo visibile e come se non gioissero all’esterno della nostra venuta al mondo perché stanno per arrivare, stanno per sorgere. Questa attesa può essere interpretata come una tensione dell’Io personale verso quegli archetipi che si sa sono dietro l’angolo, ci sono delle aspettative forti, quindi l’Io sembra volersi già allineare con questi simboli e li fa propri seppure non siano apparsi, sorti nel cielo di nascita. La tensione e l’attesa verso qualcosa che sappiamo sta per arrivare fa attivare i simboli presenti, la libido riempie di energia la forma archetipica. Ma quando un pianeta, invece, è già sorto, è nella XII casa appena nato, non ha difese, è facile da manipolare, è, in qualche modo, ingenuo. Con il pianeta in XII Casa congiunto all’Ascendente vediamo la pienezza dell’archetipo, ma non essendoci tensione e aspettativa è come se lo vivessimo con meno intensità, perché sappiamo che c’è. Questa riflessione deve farci pensare all’importanza dei pianeti in XII Casa, anche non cogiunti all’Ascendente, e a quanto possano esserci utili quando decidiamo di averne consapevolezza cosciente.

Se desideri una consulenza astrologica personalizzata compila il form seguente, trovi i dettagli qui.

CONSULENZA ASTROLOGICA: LE RECENSIONI DEI CLIENTI

Esperienza affascinante

Consiglierei a tutti di scoprirsi anche in questo modo.
Paolo riesce a raccontarti in maniera profonda e per niente banale. Sfruttando la sua grande conoscenza dei miti e delle leggende e la sua grande empatia, estrapola le storie che ti stanno appartenendo.
Permettendoti di vederti da un'altra ottica
A me ha aiutaro tanto questa chiacchierata, ma ancora di più risentirla.
Mi ha donato tanti rimandi e spunti di riflessione utili per la mia crescita personale.

by Michelina on Consulenza astrologica
Tema natale

La consulenza con Paolo, è stata interessante e veramente utile.
Il suo modo di interpretare il tema natale è unica ed affascinante. E' stato in grado di trasportarmi in un viaggio incantato, attraverso miti e racconti, dove tutti i personaggi sembrava parlassero del mio mio vissuto. Ho acquisito consapevolezza di alcuni aspetti della mia vita emozionale, passata e presente, con qualche spunto per il futuro. Ringrazio Paolo per la professionalità e passione che riesce a trasmettere attraverso i miti, grazie per avermi ascoltato e guidato in questa bellissima esperienza.

Molto interessante

Il consulto è stato molto interessante.
Senza conoscermi ha saputo descrivere attraverso i racconti dei punti importanti se non centrali della mia esistenza alcuni caratteriali altri di dinamiche di vita.
La cosa più bella è che ti porta a una riflessione a una sorta di conapevolezza che può portare a un evoluzione interiore positiva sul lungo periodo.
Gentile, paziente, disponibile.
Grazie

by Tina B. 82 on Consulenza astrologica
esperto traghettatore

Un affresco che si compone attraverso diversi racconti: la raffigurazione del sé che muta nel tempo, ma ritrova i suoi elementi fondanti nei vari miti che caratterizzano il proprio cielo.
Paolo - come un esperto traghettatore - attraversa questo mondo di stelle e di sogni che rappresentano il nostro Io più profondo.
Una esperienza che lascia un senso di stupore nel sentirsi raccontati - e profondamente compresi - e una nuova luce ad illuminare il proprio modo di essere e di sentire.
L'originalità di questo approccio - che fonde mitologia e interpretazione - imprime una traccia profonda in ciò che siamo, rendendoci protagonisti più consapevoli della nostra realtà.

by Barbara B. on Consulenza astrologica
Consulenza astrologica fuori dal comune

E' stata la mia prima consulenza astrologica; precedentemente al mio contatto con Paolo, ho letto molto sul web, cercato di capire cosa fosse un Tema Natale, come sarebbe stato svolto, cosa mi avrebbero spiegato.
Sono arrivata al sito di Paolo per caso, e ho letto quasi tutti i suoi articoli. Dava una visione diversa dal resto delle informazioni che avevo raccolto. Mi ha incuriosito e mi sono detta"...ok, proviamo".
Ho fatto bene!
Paolo ti racconta una storia, la TUA storia. Tu devi solo ritrovartici, scevro da pregiudizi verso te stesso, da quello che "pensi" di essere; troverai nelle sue parole qualcosa che andrà oltre la superficie visibile.
Credo che sia un aiuto utile alla comprensione di se stessi, e della propria strada.

by Marina del Vento on Consulenza astrologica

Ciao a tutt*, ci tengo a fare questa recensione a Paolo, perché oltre che essere un'Anima Nobile, mi è giunto ciò mentre facevo la consulelenza con lui. Mi ha messo subito a mio agio, mi sembrava di parlare con un amico fidato, oltre poi alla sua genialità, capacità di narrazione e di riunire le varie discipline mitologiche, junghiane, fiabesche, mirate alla propria data natale, aiutandomi a sentirmi accettata per la mia unicità, a comprendere dinamiche che avevo individuato, ma mi mancava come il tassello da completare che lui mi ha dato x aiutarmi a spezzare ripetizioni x arrivare a nuove guarigioni liberazioni e a portare avanti al meglio i miei progetti nel qui e ora.

E per ultimo lo ringrazio per avermi fatto sentire accettata con pregi e difetti così come sono, come noi tutti! Grazie per una nuova forma di libertà che mi hai aiutato a individuare! Lui é per chi é pronto ad entrare dentro di se accettando che siamo dentro a piu miti, ma essendo umani possiano trovare grazie alla sua pragmaticita chiavi concrete!

Page 1 of 11:
«
 
 
1
2
3
 
»
 

Per maggiori informazioni rispetto al mio approccio junghiano puoi leggere tutti gli articoli del sito e in particolare la sezione: Perché funziona

COME EFFETTUARE LA CONSULENZA ASTROLOGICA – COSA RICEVERAI

Per poter procedere con la consulenza ho bisogno della tua data di nascita, ora, città.

La consulenza astrologica si svolge via skype o telefono. Al termine di ogni incontro ti fornirò il file audio in formato .mp3 del nostro colloquio, che potrai riascoltare quando desideri.

Per poter procedere devi accettare il flag relativo alla privacy.
I dettagli rispetto al trattamento dei dati sono su "Privacy"