NOTA: Quello che trovi di seguito non è il classico oroscopo del giorno, leggi le note presenti in questa pagina se desideri maggiori dettagli 

IDEALI E AZIONE

Apollo (Sole) e Poseidone (Nettuno) decisero di spodestare Zeus, lo incatenarono, ma il re degli dei riuscì a farsi liberare da un gigante. L’alleanza fra nipote e zio non funzionò e entrambi vennero mandati a servire il re Laomedonte per erigere le mura della sua cittadella di Troia e in cambio avrebbero avuto dei cavalli che Zeus stesso aveva regalato al re. Effettuarono il lavoro, ma Laomedonte non li pagò, allora Poseidone scatenò un mostro marino contro la città, mentre Apollo scaglio con le sue frecce una pestilenza. Per sfuggire all’ira divina, l’oracolo di Apollo affermò che Laomedonte avrebbe dovuto scarificare sua figlia Esione incatenandola ad una rupe affinché potesse essere divorata dal mostro marino. Eracle che passava di lì, video la fanciulla e la salvò, il re chiese anche di liberarsi del mostro marino, cosa che la divinità fece, in cambio dei cavalli di Zeus, ma anche in questo caso Laomedonte non pagò il prezzo, allora Ercole distrusse con la sua flotta le mura della città e uccise il re.

L’alleanza del Sole con Nettuno può condurre anche a scelte poco chiare quando l’ideale risulta troppo lontano dalla realtà, avere i piedi ben piantati in terra è una delle opzioni in presenza di questo aspetto celeste, ma restando fedeli in qualche modo alle promesse fatte a se stessi e agli altri. Non è l’accordo, molto spesso, a generare risultati utili, ma la strategia messa in opera in funzione di un obiettivo non troppo lontano idealisticamente. Incatenare Zeus è stata una scelta legata all’inflazione dei simboli del Sole e di Nettuno, possiamo quindi pensare che se agissimo in un altro modo, attraverso il dialogo con Zeus con gli strumenti che sono: la fermezza di Apollo e l’emozioni dello scuotitore Nettuno, non ci sarebbe stato bisogno di incatenarlo. In questo modo gli obiettivi di zio e nipote sarebbero stati ridimensionati, ma qualcosa si sarebbe potuto raggiungere senza la punizione. Il dialogo e la mediazione non devono essere vissuti come un tradimento verso l’obiettivo e se stessi, altrimenti si farebbe come Laomedonte che non mantiene la parola data. L’offerta di Laomedonte, per noi, potrebbe essere lasciare parte degli obiettivi e donarli al nostro interlocutore al fine di giungere ad una tregua. Andando avanti con eccessiva sprezzo dei fatti reali, fregandosene, pensando all’immediato piacere personale può condurre alla sconfitta da parte di Ercole, della nostra coscienza solare che si ribella e riporta l’equilibrio.

L’ARTE DELLA PAROLA E DELLA STRATEGIA

Contemporaneamente, oggi, abbiamo il trigono di Mercurio dal Capricorno a Urano (Prometeo), che conferma l’idea di strategia da mettere in piedi attraverso la comunicazione e la mediazione, piccoli obiettivi, ma immediati. Quando, infatti, Prometeo, viene incatenato per aver rubato il fuoco agli dei, i suoi carcerieri, chi l’incatenerà sono Mercurio e Vulcano. Prometeo cercherà di convincere in mille modi le due divinità affinché non lo legassero, ma non ci fu modo. Possiamo immaginare che con l’aspetto positivo fra i due, invece, la mediazione avvenga: far notare i pro e i contro di una situazione, i motivi per cui si vorrebbe agire o si è agito in modo anziché in un altro, potrebbe fare la differenza.

E’ un bel cielo quello di oggi: scambi, comunicazione, ideali. Scegliete la storia che più vi aggrada e declinatela nella vostra vita.

 

Se desideri una consulenza astrologica personalizzata compila il form seguente, trovi i dettagli qui.

CONSULENZA ASTROLOGICA: LE RECENSIONI DEI CLIENTI

 by Valeria on Consulenza astrologica
Esperienza che ti arricchisce

La lettura del tema natale con Paolo è stata una esperienza unica proprio come l'utilizzo del mito pe descrivere il proprio tema natale.
Paolo non è solamente una persona molto competente ma anche umana e la capacità di spiegare i concetti in maniera chiara e semplice.
Questa è sicuramente un modo per lavorare su se stessi e conoscersi meglio.

 by Carlo on Consulenza astrologica
Tema natale

È stata una esperienza realmente interessante e significativa. Mi ha dato apporti e indicazioni utili sia sul piano concreto sia su quello più astratto e filosofico. Le scoperte sono state davvero sorprendenti. In alcuni casi si è trattato di “conferme” di intuizioni e consapevolezze pregresse, mentre in altri casi di rivelazioni del tutto nuove e inedite che mi hanno permesso di vedere diversi aspetti della mia vita attuale e passata sotto un’altra prospettiva e ne hanno illuminato risvolti interessanti. La competenza, la simpatia e la “serietà” di Paolo sono stati fattori importanti tali da creare un clima di fiducia e di tranquillità. Infine l’incontro è stato oltre che utile anche divertente, dando a questo aggettivo il senso originario di “qualcosa che ti porta fuori dal solito ordinario percorso”.

 by Anonymous on Consulenza astrologica

Sono sempre stata affascinata dall’astrologia e dalla filosofia, da qualche anno ho iniziato un percorso di psicanalisi e devo dire che l’esperienza di confronto con Paolo racchiude davvero tutti e tre questi aspetti. Un racconto di se stessi attraverso il racconto per eccellenza, il mito, che è necessità di sapere e esplorazione, della natura umana. Ogni parola detta risuona esattamente come può fare l’analisi o la filosofia, nulla è banale. Grazie davvero a Paolo.

 by Elisa on Consulenza astrologica
Un'esperienza inaspettata

Grazie a Paolo per la sua grande competenza e per la sua disponibilità e chiarezza. E' stata un'esperienza che non mi aspettavo: un'analisi e un racconto che mettono in luce le proprie tendenze più profonde e le proprie questioni più importanti, di vederle in modo più chiaro e di recuperare un contatto con le parti più autentiche di sé stessi. Sono esperta di psicologia e conosco molti strumenti per lo studio della personalità ma non conoscevo questo argomento e questa disciplina, la consulenza avuta con Paolo ha acceso in me anche un grande interesse per l'astrologia junghiana: essa si rivela un potente strumento per la conoscenza di sé. Grazie ancora

 by Tina on Astrologia junghiana

Paolo è un professionista appassionato e accurato. Competente come pochissimi altri, sa stare nel flusso dell'interazione cogliendo con l'anima oltre che con la psiche. Misurato nella restituzione, lascia lo spazio per l'ascolto intrapsichico e per il riconoscimento dei propri temi nel racconto dei miti. Per me è stato così; un'esperienza di pienezza, flusso e armonia in cui mi sono sentita ascoltata, accolta, rispettata e cnutrita.
Mi sento profondamente grata

 by Roberta on Consulenza astrologica
Un'immersione dentro di noi

Quello che Paolo Quagliarella offre non è una semplice analisi del proprio tema astrale, ma una vera immersione in fondo al nostro io, in un intreccio affascinante di astrologia e mitologia che rivela angoli sconosciuti e incantevoli del nostro percorso. Un modo entusiasmante per conoscersi meglio e comprendere dove stiamo andando e perché. Un viaggio consigliatissimo.

Page 1 of 23:
«
 
 
1
2
3
 
»
 

Per maggiori informazioni rispetto al mio approccio junghiano puoi leggere tutti gli articoli del sito e in particolare la sezione: Perché funziona

COME EFFETTUARE LA CONSULENZA ASTROLOGICA – COSA RICEVERAI

Per poter procedere con la consulenza ho bisogno della tua data di nascita, ora, città.

La consulenza astrologica si svolge via skype o telefono. Al termine di ogni incontro ti fornirò il file audio in formato .mp3 del nostro colloquio, che potrai riascoltare quando desideri.