Parlando della sincronicità e di come un evento interiore possa trovare riscontro nella realtà fisica in modo psicoide ovvero manifestandosi all’esterno, viene chiesto in una intervista alla von Franz se fosse proprio la sincronicità alla base della divinazione e lei risponde:

“naturalmente osservando retrospettivamente si vede che la divinazione, il fatto che gli antichi romani osservassero il volo degli uccelli per riconoscere la situazione politico militare,  si basava su questi fenomeni. i cinesi gli aztechi tutti credevano che determinati eventi esteriori preannunciassero anche una data situazione psichica”

Ma non tutti i fenomeni, aggiunge la psicoanalista, sono psicoidi, così come tutto ciò che sogno non è detto che mi appaia nella realtà. Se, una volta, ho sognato un gufo e il giorno dopo è entrato dalla finestra, attraverso la sincronicità posso dare un senso a questo avvenimento nella mia vita, ma ciò non significa che ogniqualvolta sognerò un gufo questo dovrà entrare necessariamente dalla finestra, non c’è scienza, non c’è statistica, ma casualità.

IL SOGNO E IL TEMA NATALE

Allo stesso modo ritengo che l’astrologia assuma senso quando noi guardiamo al nostro tema natale, come se fosse un sogno, e cerchiamo di capire se ci sia qualcosa che appaia realmente nella nostra vita fisica, psichica. Io posso guardare la Luna in Sagittario di un tema natale di un soggetto che a livello interpretativo può far pensare al fatto di volere essere un viaggiatore, in perenne movimento con la mia parte femminile, di aver un partner straniero e molte altri significati ancora, ma non potrò mai esserne certo finché non mi confronterò con lui parlandoci. Sarà quindi il soggetto a decidere di far entrare il gufo dalla finestra, di rendere psicoide l’interpretazione astrologica, di farla vivere nella realtà. Ecco perché anziché interpretare alla lettera è meglio raccontare miti e fiabe che simbolicamente attivano la fantasia dell’interlocutore e gli permettono di cercare maggiori analogie, maggiori possibilità di espressione dei pianeti, degli aspetti, dei segni del proprio tema natale nella realtà.

I TRANSITI ASTROLOGICI E IL SOGNO

I transiti astrologici funzionano allo stesso modo. I transiti vengono usati per fare previsioni astrologiche. Quando Marte si muove nel cielo e, quindi, nel nostro tema natale formerà degli aspetti con gli altri pianeti presenti alla nascita, è come se si fosse in un perenne sognare, ma quando ci svegliamo e cerchiamo il significato del transito, ad esempio di un aspetto di quadratura o di opposizione al Sole, potremmo non trovare nulla nella nostra realtà fisica e psichica, non si attiverà nulla di psicoide. Questo non significa che i transiti non funzionino, ma semplicemente che in quel momento la nostra psiche non sente il bisogno di palesare un senso attraverso quei simboli. In un altro momento lo stesso aspetto di tensione di Marte al Sole potrebbe produrre effetti all’esterno: nervosismo, ansie, ma saremmo noi ad interpretare quell’aspetto in funzione della manifestazione del soggetto. Mi spiego con un esempio: se una persona viene da me e mi dicesse mi sento particolarmente nervosa e andassi a guardare i transiti trovando l’aspetto di quadratura di Marte al Sole è come se fossi io a far apparire il famoso gufo del sogno nella realtà, lo rendo manifesto, anzi è come se il gufo bussasse la finestra e io l’aprissi lasciandolo entrare.

Questa è l’astrologia: permettere al sogno di entrare nella nostra vita, permettere alle immagini archetipiche di entrare in relazione con noi, permettere alla nostra psiche, alla nostra fantasia di costruire il mondo così come vogliamo e renderci consapevoli del fatto che siamo noi i costruttori della nostra realtà, non un determinato tema natale, un aspetto, un transito. La nostra psiche è liquida, noi possiamo scegliere la forma del contenitore in cui vogliamo che viva.

 

Se desideri prenotare una consulenza con me leggi prima del mio modo di condurre la consulenza, le recensioni per capire se posso esserti utile.

LE RECENSIONI DEI CLIENTI

 by Mariolina on Consulenza astrologica
Sorprendente

Incuriosita ho voluto ascoltare la storia dei miti e degli archetipi celati nel mio tema natale e ne sono rimasta incantata. Paolo ha narrato storie che hanno risuonato in me in modo sorprendente dandomi la possibilità di cercare soluzioni per imparare a gestire le emozioni sottese che spesso attivano dinamiche limitanti. Grazie Paolo, la storia della mia vita talvolta così ricca di tensioni emotive si svolgerà di sicuro più consapevolmente.

Preziosa consulenza

Pur interessandomi da tempo di astrologia
e conoscendo dunque già (o pensando di conoscere) le caratteristiche del mio tema natale, ho trovato molto interessante e perfino illuminante l' interpretazione di Paolo, che attraverso il racconto mitologico ha evidenziato con sensibilità e competenza gli aspetti salienti della mia carta, offrendomi preziosi spunti per gestirli in maniera costruttiva. Di questo gli sono molto grata.

 by Sofia on Consulenza astrologica
Tema natale

Molto interessante soprattutto alla luce della mitologia greca.

 by Hestia on Consulenza astrologica
Lettura Divina

Una consulenza davvero speciale! Quella di Paolo è una lettura del tema natale davvero divina! Attraverso la sua voce fluida e sicura, mi sono ritrovata catapultata nel mito e con mio grande stupore, personaggi mitologici a me affini, prendevano vita in me. La loro forte energia risuonava in tutto il mio essere! E mentre Paolo, con professionalità, bravura e competenza mi raccontava "il mito" nel mio immaginario scorrevano scene di vita vissuta che si ricollegavano, in modo per me sorprendente, al personaggio mitologico. Una lettura del tema natale davvero entusiasmante! Una consulenza che consiglio vivamente. Grazie Paolo, un abbraccio.

 by Melissa on Consulenza astrologica
Illuminante

Ho amato sin da subito l'approccio concreto e professionale di Paolo. Ogni passaggio è spiegato in maniera chiara, con le parole giuste, che risuonano in maniera perfetta. La spiegazione attraverso i miti, che pensavo mi avrebbe confusa, è stata invece la cosa che più mi ha aperto alla comprensione del mio tema natale. Lo consiglio vivamente, è stata una delle letture del mio tema più entusiasmanti in assoluto e non vedo l'ora di riascoltare la traccia con l'interpretazione che viene mandata subito dopo la sessione. Soldi ben spesi e come dicevo scherzando (ma non troppo) durante il colloquio: una seduta come questa corrisponde per me a 10 di psicanalista.

Page 1 of 21:
«
 
 
1
2
3
 
»
 

 

Per sapere cosa ne pensasse Carl Gustav Jung dell’Astrologia t’invito a leggere: l’intervista

Per conoscere il punto di vista di James Hillman puoi approfondire: Astrologia e Carattere oppure leggere gli articoli nella sezione James Hillman

Su questa pagina puoi conoscere il pensiero di M. L. von Franz sulla sincronicità

Per contatti, richiesta di consulenza astrologica e avere maggiori informazioni su di me visitata la pagina: Chi sono  o compila il form sottostante

    Per poter procedere devi accettare il flag relativo alla privacy.
    I dettagli rispetto al trattamento dei dati sono su "Privacy"